rassegna stampa - Energie rinnovabili 24-09-2012

Possiamo salvare Alcoa grazie all' energia eolica

Potrebbe trattarsi di un Fondo tedesco oppure di un gruppo imprenditoriale australiano, che si aggiungerebbero all' azienda torinese KiteGen Research ed ai cinesi di Hong Kong Wan Hao International trading. Di questi ultimi, in verità, si sa ben poco, tanto che lo stesso Cappellacci qualche giorno si era limitato a commentare: «Non hanno ancora un volto, potrebbero essere un' azienda di Stato». I torinesi invece un volto ce l' hanno. Da dieci anni, studiano tecnologie in grado di produrre energia da generazione eolica troposferica. Ovvero attraverso un sistema di "aquiloni" capaci di alimentarsi della forza del vento tra i 1000 e i 2000 metri. La KiteGen Research avrebbe promesso di acquisire il sito di Portovesne senza riduzioni di personale e di alimentarlo con un 100% di energia da fonte eolica. Nessuno di questi soggetti, in ogni caso, ha formalizzato il suo interesse. Al momento dunque le uniche proposte ufficiali restano quelle delle svizzere Glencore e Klesch. Con quest' ultima in vantaggio nella trattativa. Il nodo da sciogliere resta lo stesso: il costo dell' energia. Sul punto però il governo ha chiesto alla Commissione europea di estendere al 2015 la "super interrompibilità". E' il servizio di riduzione istantanea del carico gestito da Terna. La risposta di Bruxelles è attesa per i primi di ottobre. Nel Sulcis Iglesiente intanto resta alta la tensione. Ventitre sindaci del Sulcis Iglesiente si raccolgono in assemblea a Portovesme mentre il presidente della Provincia, Cherchi, annuncia «una manifestazione di popolo a Roma». Invece la Fiom-Cgil va in pressing su governo e Regione perché l' Alcoa fermi il processo di spegnimento dell' impianto. Sul punto, il sottosegretario De Vincenti è ottimista: «L' azienda si impegnata a tenere in efficienza la struttura per tutto il 2013 con almeno 50 celle in condizione di essere riavviate da un giorno all' altro».

 
 

100% rinnovabili ora! - Francesca Sartogo
 
 
banner eurosolar

spazio banner
NEWS dal Web
Repubblica.it » ambiente

Le acque dello specchio che cinquant'anni fa era tra i più grandi del mondo oggi sono solo un ricordo dei più anziani. Uno dei peggiori disastri ambientale...


L'azienda del popolare gioco crea una turbina eolica di mattoncini alta 6,5 metri, da Guinness dei primati


NEWS dal Web
Legambiente.it


EUROSOLAR BulgariaEUROSOLAR Česká republikaEUROSOLAR DanmarkEUROSOLAR EspanaEUROSOLAR FranceEUROSOLAR LuxembourgEUROSOLAR ÖsterreichEUROSOLAR TürkiyeEUROSOLAR UKaltre sezioni EUROSOLAR...

Display Pagerank      © Eurosolar Italia 2008 - 2012 | webmaster: EOF