banner eurosolar
spazio banner

NEWS dal Web
Repubblica.it » ambiente

E' il 2 agosto. Secondo i calcoli del Global Footprint Network è la data in cui quest?anno, a livello globale, scatta il debito ecologico. Nel 1997 era l'8...


I l paradiso è all'asta. La piccola Motu Tiano, isola privata della Polinesia Francese, dal 23 agosto sarà acquistabile. Prezzo di partenza, 6 milioni di...


NEWS dal Web
Legambiente.it

L'Associazione |  Come iscriversi |  Statuto (pdf)
Consiglio direttivo |  Commissione tecnico scientifica |  Staff Operativo

 Il consiglio direttivo Eurosolar Italia

Presidente

Francesca Sartogo

Architetta urbanista, attiva nella progettazione edilizia ed urbana in chiave ecologica ed energetica.
Dal 1968 è socio Icomos, “International Council of Monuments and Sites”. Dal 1989 è socio Aniasper “Associazione Nazionale Esperti nel Restauro”. Dal 1991 al 1993 partecipa al Consiglio Direttivo Ces/Arch.(Centro Studi dell’Ordine degli Architetti di Roma). Dal 1992 al 1995 è tra i fondatori dell’Inbar (Istituto Nazionale di Bioarchitettura) e diventa Presidente della sezione di Roma e Lazio.
Dal 1992 è membro del Consiglio scientifico della Legambiente. Dal 1996 è Presidente di Eurosolar Italia e membro del WCRE ”World Council for Renewable Energies”. Consulente e docente per l'Architettura Bioclimatica e l'Ecologia Urbana. Coordinatrice di Progetti Europei tra cui quelli inseriti nei Programmi Apas Rena, Rebuilt, Ecocity, e di progetti solari
promossi dall’IEA.
Premio Solare Europeo 2001 alla carriera per l’Architettura e l’Urbanistica Solare. Autrice di
numerosi saggi e pubblicazioni nazionali ed internazionali relazionate con i suoi campi di attività.

 

Vice Presidente

Federico Butera

Già professore ordinario di Fisica Tecnica Ambientale presso il Politecnico di Milano e coordinatore dell'unità di ricerca "Energia e ambiente costruito" del dipartimento BEST. Da oltre un quarantennio svolge attività di ricerca, di divulgazione scientifica e progettazione nel settore dell'uso razionale dell'energia e delle fonti rinnovabili nell'ambiente costruito.Ha partecipato alle attività della IEA,CNR, ENEA,UE, Ministerodell'Ambiente; United Nations Development Programme, World Bank, e UN-Habitat. Ha coordinato studi e progetti quali il SIEEB (Sino-Italian Energy & Environment Building), della Università di  Pechino;il REC Conference Centre, a Budapest; e l’Handbook of Sustainable Architecture in the East African Community, commissionato e pubblicato da UN-Habitat.. Ha ricevuto riconoscimenti internazionali, fra i quali il premio del World Renewable EnergyNetwork come "Pioneer for Contributions in Renewable Energy" nel 1998 e il “Premio Solare Europeo” per l'impegno e le realizzazioni nel campo dell'energia solare e dell'architettura sostenibile nel 2003.

 

Consigliere

Eliana Cangelli

Vice presidente Eurosolar European Board  - Architetto, PhD, è Professore Associato presso la Sapienza. Roma, Coordinatore del Dottorato di Progettazione Ambientale, componente del Direttivo della Società Scientifica di Scientifica di Tecnologia dell’Architettura. Già Direttore del Master in Architettura Bioecologica di Sapienza, più volte membro di Commissioni per le Politiche e Regolamenti Europei “Min. Ambiente, ISPRA” Svolge dal 1993, attività scientifica, didattica e di sperimentazione progettuale sui temi dell’efficienza energetica e della sostenibilità nell’architettura. Responsabile Scientifico di progetti e ricerche promosse da enti pubblici e privati “MIUR,APAT,ENEA”. Responsabile Scientifico di progetti Europei “IEE e Asia IT&C”. Responsabile Scientifico per l’Italia del progetto europeo EH-CMap: “Advanced Training on Energy Efficiency in Historic Heritage”. Riceve l’argento mondiale al Global Holcim Awards 2006 for Sustainable Construction

 

Consigliere

Giovanni Bianchi

Dottore Agronomo. Dal 1951 al 1975 è stato Capo Servizio trasformazioni fondiarie e lavori presso l’ENCC (Ente nazionale Cellulosa e Carta) e poi Vice Direttore Tecnico della SAF ,attiva in progetti di trasformazione fondiaria e di riforestazione nelle varie regioni italiane. Dal 1972 al 1975 hacoordinato un Progetto Speciale industriale tra ENCC e Cassa del Mezzogiorno in tema di forestazione industriale nel mezzogiorno. Dal 1975 al 1982, nella Insud Efim, è Amministratore delegato della FINFOR spa e consigliere d'amministrazione delle varie società operative nazionale e regionali. Ha coordinato progetti e programmi di protezione ambientale e forestazione nell'ambito della Cooperazione allo Sviluppo del Ministero degli Affari Esteri in vari paesi, tra cui: Tunisia, Algeria, Brasile e Mozambico. Dal 1980 è consulente, esperto e docente per la Bioagricoltura in tema di penetrazione dell'uso biomasse e delle colture agro energetiche.

 

Consigliere

Mario Cucinella

Nel 2009 ha vinto il premio MIPIN(Marché International des Professionnels d'Immobilier) nella categoria green builnding con il Centre for Sustainable Energy Technologies (CSET). Due anni dopo, nel 2011 vince di nuovo il prestigioso premio nella stessa categoria con la sede centrale italiana della 3M. Nel 1992 fonda Mario Cucinella Architects (MCA) a Parigi e nel 1999 a Bologna aDal 1998 insegna in vari atenei (Facoltà di Architettura di Ferrara, Università di Nottingam, IED Torino, Università Federico II di Napoli .È direttore del comitato scientifico di PLEA (Passive and Low Energy Architecture). Nel 2015 il Royal Institute of British Architects (RIBA) gli conferisce una International Fellowship per l'anno 2016. Nel 2012, fonda Building Green Futures, un'organizzazione no-profit con l'obiettivo di diffondere un'architettura che garantisca dignità, qualità e performance nel rispetto dell'ambiente nei paesi in via di sviluppo.

 

Consigliere

Massimo Bastiani

Fin dai primi anni ’90, coordinatore e consulente in progetti europei e nazionali di ricerca. Componente dell’European Photovoltaic Technology Platform dal 2007. Valutatore ed Esperto per la Commissione Europea dal 2003, Componente del Consiglio Direttivo di Eurosolar Italia e del Comitato Scientifico Nazionale di Legambiente, dai primi anni del 2000. Docente dal 2003 al 2012 nei corsi di Tecnologie e Progettazione Ambientale presso l’Università degli Studi di Roma “La Sapienza” Facoltà di Architettura “Ludovico Quaroni”. Membro. Associato del Centro Interuniversitario di Ricerca per lo Sviluppo Sostenibile (CIRPS) e componente dell’Unità di Ricerca Applicazioni Energetiche Rinnovabili per gli Enti Locali (AEREL). Coordinatore fin dal 2007 del Tavolo Nazionale sui Contratti di Fiume. Nel 2013 ha vinto il premio INU (Istituto Nazionale di Urbanistica) Urbanistica e Letteratura.


 

Consigliere

Massimo Serafini

Politico nazionale e giornalista. Nel 1983 è eletto deputato al Parlamento Italiano; nella prima delle legislatura è membro della Commissione Industria, nelle seconda legislatura si sposta alla Commissione Ambiente. Dal 1992 è membro della Segreteria Nazionale di Legambiente e rappresentante per l'Energia. Dal 2005 è portavoce per l'Italia del Contratto Mondiale per l'Energia.
Specializzato in temi ambientali ed energetici è stato direttore della rivista Aprile e attivo collaboratore del quotidiano Terra
Già professore ordinario di Fisica Tecnica Ambientale presso il Politecnico di Milano e coordinatore dell'unità di ricerca "Energia e ambiente costruito" del dipartimento BEST. Da oltre un quarantennio svolge attività di ricerca, di divulgazione scientifica e progettazione nel settore dell'uso razionale dell'energia e delle fonti rinnovabili nell'ambiente costruito.Ha partecipato alle attività della IEA,CNR, ENEA,UE, Ministerodell'Ambiente; United Nations Development Programme, World Bank, e UN-Habitat. Ha coordinato studi e progetti quali il SIEEB (Sino-Italian Energy & Environment Building), della Università di  Pechino;il REC Conference Centre, a Budapest; e l’Handbook of Sustainable Architecture in the East African Community, commissionato e pubblicato da UN-Habitat.. Ha ricevuto riconoscimenti internazionali, fra i quali il premio del World Renewable EnergyNetwork come "Pioneer for Contributions in Renewable Energy" nel 1998 e il “Premio Solare Europeo” per l'impegno e le realizzazioni nel campo dell'energia solare e dell'architettura sostenibile nel 2003

 

L'Associazione |  Come iscriversi |  Statuto (pdf)
Consiglio direttivo |  Commissione tecnico scientifica |  Staff Operativo

 

Eurosolar Italia

Sede legale: Via Salaria 403, 00199 Roma

Sede operativa: Via Bassano del Grappa 4, 00195 Roma

eurosolaritalia@fastwebnet.it

tel.: 06 37 23 006 – 348 00 98 858


Come iscriversi | Struttura | Formazione | Premio Solare | Pubblicazioni | Fiere e Convegni | News | Rassegna Stampa | Repertorio


EUROSOLAR BulgariaEUROSOLAR Česká republikaEUROSOLAR DanmarkEUROSOLAR EspanaEUROSOLAR FranceEUROSOLAR LuxembourgEUROSOLAR ÖsterreichEUROSOLAR TürkiyeEUROSOLAR UKaltre sezioni EUROSOLAR...

Display Pagerank      © Eurosolar Italia 2008 - 2012 | webmaster: EOF